AMARETTI : I BISCOTTI DELLE FESTE

la ricetta degli amarettiCiao a tutti e ben ritrovati! Siamo ormai entrati a pieno titolo nel clima festivo e qui tra gli orsi,  sono già iniziate le danze per quanto riguarda il “biscottare” natalizio. Gli Amaretti sono i biscotti delle feste per noi italiani. Deliziosi e molto popolari, possono essere croccanti o avere una consistenza più morbida. Aromatici e squisiti, hanno un gusto inconfondibile. Per fare gli Amaretti, si dovrebbe usare una piccola quantità di mandorle amare, per ottenere il caratteristico sapore, ma se non riuscite a trovarle, potete sostituirle con un cucchiaino di estratto di mandorla. Gli amaretti sono una prelibatezza diffusa in tutta Italia, presente su ogni tavola nelle occasioni speciali. Durante il periodo natalizio, gli amaretti sono anche un dono molto apprezzato, da regalare ad amici e parenti buongustai.   

Ho preparato questi dolcetti per il Calendario dell’Avvento organizzato dalla mia bravissima amica Silvie del blog Citronelle and Cardamome. Il semplice Calendario è diventato un bellissimo e-book, che insieme ad altri 25 food blogger internazionali, abbiamo riempito di deliziose e originali ricette provenienti da tutto il mondo! Ogni giorno vi regaliamo un’idea golosa per il vostro tavolo delle feste! Seguitemi anche su Instagram per vedere tutte le squisite e bellissime proposte! L’ottava casella del Calendario dell’Avvento tocca a me e ai miei amati Amaretti, che oltre ad essere facilissimi da preparare, inonderanno la vostra casa di un aroma meraviglioso! 

Serena vita a tutti e alla prossima ricetta,

Mary

Continue Reading

STRUDEL DI MELE

la ricetta dello strudel di mele Buongiorno a tutti e ben ritrovati! Dopo un paio di settimane di assenza dalla mia casetta virtuale, arrivo con un post che mi sta molto a cuore, perché frutto di una bellissima collaborazione con due care amiche, Miria di  Due amiche in cucina e Simona di Pensieri e pasticci, blogger straordinarie che stimo tantissimo! E’ un onore poter lavorare con loro e sono felicissima di far parte del progetto “Il giro del mondo con i dolci alle mele”! Attraverso questo progetto, vogliamo sperimentare e far conoscere a voi amiche ed amici che ci seguite, i dolci alle mele presenti nel mondo. Spazieremo tra i vari continenti, per gustare insieme a voi torte e dolcetti vari fatti con il frutto più amato da sempre! Il cibo secondo me, è anche un mezzo per comunicare emozioni e sentimenti. Attraverso il cibo conosciamo popoli, tradizioni e usanze. Spesso riusciamo a cogliere l’essenza di un luogo e della sua gente, con questo linguaggio non verbale universale e comprensibile da tutti. Seguiteci in questo viaggio interessante e goloso, con tappe mensili, per conoscere tante delizie fatte con le mele!

In questo primo mese, io vi porterò nel Mitteleuropa con lo Strudel di Mele, mentre Miria vi porterà in Inghilterra con il suo Crumble e Simona vi accompagnerà in Francia con il ClafoutisLo Strudel di Mele è un dolce molto apprezzato e conosciuto, diffuso in Europa centrale e nel nord dell’Italia con piccole differenze. Discendente del Baklava turco, lo Strudel ha diverse varianti  a seconda dei luoghi. Può essere fatto con la pasta sfoglia, la pasta matta oppure con la pasta frolla. Il ripieno più classico è con le mele, i pinoli e l’uvetta, ma viene preparato anche con tanti altri ripieni, ugualmente gustosi! Ora vi lascio la mia versione dello Strudel di Mele, da gustare con un bel tè caldo, possibilmente in buona compagnia!

Serena vita a tutti e alla prossima ricetta,

Mary

Continue Reading

CROSTATA RAGNATELA PER HALLOWEEN

la ricetta della crostata ragnatela per halloweenBuongiorno a tutti! Come vola il tempo…Halloween è già qui e con esso arrivano festicciole e cenette in tema più o meno “spooky“. Chi mi conosce un po’, sa che io amo questa festa, ma non amo gli addobbi, i trucchi e tanto meno i cibi troppo horror. Ho un ricordo forse idealizzato della festa di Halloween, legato alle mie uscite da ragazzina, ma per quanto ricordi io, a quei tempi non erano così comuni tutti questi biscotti e torte insanguinate, almeno non per le feste dei bambini. Dunque, io non riesco proprio a mangiare dita mozzate ne teste da cui esce di tutto…Bleahhh! 

Mi piace festeggiare però e non lascerò certo passare questa occasione senza preparare un dolcetto! Quest’anno ho deciso per una Crostata Ragnatela per Halloween, che è facilissima da fare ed è pure senza burro. Per preparare la Crostata Ragnatela, non avete bisogno di stampini ne di attrezzature particolari. Basteranno le vostre mani e un pizzico di voglia di pasticciare! La frolla all’olio questa volta è della bravissima Enrica, che non delude mai e per il ripieno ho usato una semplice confettura di fichi, ma potete scegliere qualunque gusto vi aggrada e persino una crema di nocciole! In meno di un’oretta, avrete una Crostata Ragnatela per Halloween che farà la gioia di grandi e piccini! 

Serena vita a tutti e alla prossima ricetta,

Mary

Continue Reading

LASAGNE CON LA ZUCCA

la ricetta delle lasagne con la zucca Buongiorno a tutti! Quando arriva il “tempo delle zucche”, io impazzisco letteralmente! In realtà, questo non è un ortaggio che appartiene propriamente alla tradizione culinaria abruzzese, o perlomeno non a quella della Marsica. Però rientra pienamente nella tradizione culinaria americana e negli ultimi anni, anche qui tra gli orsi la zucca ha ottenuto il suo spazio di rilievo ed io ne sono felicissima! Potevo non amare un prodotto della terra dal colore caldo e solare? Potevo poi, non amare un ortaggio con il quale si ottiene una della pie più golose del mondo? 

Le Lasagne con la Zucca le ho preparate una domenica in cui il mio umore era piuttosto nero. E’ una cosa abbastanza rara per me, perché di solito la mie giornate iniziano in maniera positiva. Cucinare  riesce sempre a rilassarmi, a rasserenarmi, a rimettermi in contatto con me stessa e con ciò che conta veramente. Così ho cotto la mia zucca, l’ho ridotta in purea ed ho iniziato a comporre uno dei piatti più buoni che abbia mai assaggiato! Non esagero amici, credetemi! Le Lasagne con la Zucca sono delicate, ma hanno carattere, un carattere autunnale, anzi ottobrino. Si possono preparare anche in anticipo, magari la sera prima, per garantirci un pranzo squisito e d’eccezione. Se avete ospiti poi, preparate le Lasagne con la Zucca senza esitazione, perché i vostri commensali saranno entusiasti e voi vi sentirete appagati!

Serena vita a tutti e alla prossima ricetta,

Mary

Continue Reading

CONSIGLIA Paris Brest