Monthly Archives

luglio 2015

DADO VEGETALE NATURALE/VEGETABLE FLAVOR ENHANCER

IMG_3284E’ tempo di conserve amici e anche qui, ci si da un gran da fare. Proprio ieri ho preparato una confettura con i fichi di mio padre e domani, toccherà al pesto, visto che abbiamo tanto basilico! La ricetta che vi propongo oggi ce l’ha fatta conoscere Maria, una vicina di casa di mia madre nonché amica, molto brava in cucina. Da quella prima volta, non l’abbiamo più abbandonata. Si tratta di una specie di dado vegetale in crema, senza grassi e senza additivi. Si mantiene per mesi, grazie alla presenza del sale che ha la funzione di conservante naturale. Tenete i barattoli chiusi in dispensa e una volta aperti, in frigo. Si usa a cucchiaini…nel sugo, nelle minestre, per condire le patate da mettere in forno…insomma, ovunque si voglia aggiungere sapore, senza ricorrere ai dadi commerciali stracolmi di glutammato, conservanti, grassi a dir poco strani e chi più ne ha più ne metta! E’ semplicissimo da preparare e può essere consumato anche da vegani e intolleranti al glutine. Provatelo e fatemi sapere che ne pensate.

Sereno fine settimana! Continue Reading

SARANNO FAMOSI, LA SFIDA PIU’ GOURMET DELL’ESTATE E UNA SETTIMANA DI SIMPATIA!

marco isola e bloggersSta volgendo a termine anche quest’ultima settimana della sfida più gourmet dell’estate! Questa iniziativa, nata dalla partnership tra iFood, Inalpi, Festa della Rete e altissimo ceto, è stata un’esperienza positiva e divertente. Le mie compagne di squadra Cristina, Yrma, Roberta e Ilenia sono simpaticissime e piene di talento e sono davvero tanto felice di aver avuto l’opportunità di conoscerle meglio. Le nostre chat, così ricche di battute incoraggianti e adesivi eloquenti hanno allietato la mia settimana e mi hanno strappato più di un sorriso! Grazie ragazze!

Per sapere in dettaglio, come funziona il gioco potete cliccare qui. Intanto io vi dico che 20 sono i sous chef in gara e 100 sono le ifoodies sostenitrici. I sous chef si sfidano a colpi di ricette e condivisioni, immagini e curiosità e cibo…tanto ottimo cibo! Lo scopo è quello di arrivare alla gara di cucina finale, che si svolgerà il 12 settembre a Rimini, alla Festa della Rete!

Il nostro sous chef si chiama Marco Isola. E’ un ragazzo genovese, dotato di grande fantasia e perfezionismo e la sua ricetta è raffinatissima e originale ed è squisitamente estiva! Vi invito amici, ad aiutarci in queste battute finali, a sostenere Marco Isola e la sua fantasiosa ricetta…cliccate su questo link e condividete l’articolo con i bottoni social! E’ semplice, basta un clic…condividete, condividete, condividete!

Non scappate ancora però, perché prima di salutare voglio invitarvi ad andare qui, a vedere la rivisitazione della ricetta del nostro sous chef da parte della bravissima Yrma…ispirata dalla freschezza del piatto di Marco Isola, Yrma l’ha addirittura veganizzato! Quante belle cose possono nascere da una meravigliosa ricetta!ricetta isola

11751805_280729838767212_2063389015_o

Il link da condividere: www.ifood.it/chef/marco-isola

SUMMER SANDWICH

IMG_3239Buonasera amici, tutto bene? Da quel che so io, gli orsi vanno in letargo in inverno…invece io vado in letargo in estate! Concessa l’attenuante del caldo surreale…autoconcessa s’intende…mi succede spesso di “scioperare” dalle mie normali, confortanti, gratificanti attività nella bella stagione. Chissà quale strano movimento neuronico accade nel mio cervello. Non voglio scusarmi con voi amici, ma sarà mica colpa della pressione sotto i tacchi? Prometto però, che non farò la danza della pioggia, del freddo ecc…Per quanto fastidiosa questa calura, l’inverno da queste parti è lungo lungo e un po’ di pigrizia non ha mai ucciso nessuno, giusto? Purché rimanga “un po’”! In questi giorni di vogliadefasaltamaddosso, si deve pur mangiare e con un po’ di astuzia, si può preparare il pranzo o la cena senza dover stare troppo tempo ai fornelli. E’ il caso di questo sandwich delizioso! Mi ricorda le mie estati negli USA, dove nel midwest fa un caldo terribile. Abbiamo risolto più di un pasto con questo sandwich…Io ho arricchito la maionese homemade (e senza uova) con la menta e ho aggiunto un tocco croccante con il bacon. Poi, ho annaffiato tutto con un’acqua aromatizzata con la pesca nettarina e la menta fresca…Avete l’acquolina?! Continue Reading

CRUMBLE VEGANO CON AVENA E AMARENE/VEGAN OAT SOUR CHERRY CRUMBLE

IMG_3148Buongiorno amici, finalmente, anche il mio piccolo spazio virtuale è approdato su iFood! Sono felicissima di far parte di questa grande e gioiosa famiglia! Ringrazio di cuore Andrea, che è stato disponibilissimo e molto paziente. Poi, cosa avrei fatto (e cosa farei!!) senza l’aiuto di mio figlio! C’è ancora molto da sistemare, ma ora tocca a me! Ho preparato questo vegan crumble qualche giorno fa, era da tempo che cullavo l’idea di fare questo dolce semplice e pieno di frutta. Avevo un bel secchio di amarene deliziose, provenienti da uno degli alberi di mio padre. L’intenzione era di fare della confettura ma, manciata dopo manciata, le amarene diminuivano a vista d’occhio. Adoro questo frutto e credetemi, non esagero quando dico che rischio di sentirmi male per quanto ne sia golosa!! Non partecipo tantissimo ai contest…non perché non mi faccia piacere, ma semplicemente perché il tempo è sempre così tiranno e non riesco a far coincidere tutto. Sto cercando di mangiare con più consapevolezza. Sono una golosa e una buona forchetta, ma tento, per quanto possibile, di mangiare sano e di consumare cibi sempre meno raffinati, almeno il più delle volte. La mia amica Erica è una grande fonte di ispirazione…la sua cucina è sempre proiettata verso la cura di se e le sue proposte oltre ad essere squisite, fanno anche bene. Il suo contest mi stuzzicava molto e desideravo regalarle qualcosa di “mio”…un piccolo dono, fatto col cuore. Insomma, qualche amarena preziosa mi era rimasta, un po’ di ingredienti naturali li avevo in casa e così è nato il mio vegan oat crumble alle amarene…Questo è per te dolcissima ragazza! Continue Reading

CONSIGLIA Ciambella con sorpresa