About Me

 

Sono Mary, a dirla tutta sono Maria ma tutti mi chiamano Mary. Ho vissuto una parte della mia vita negli Stati Uniti, dove ho lasciato un pezzo del mio cuore e dove vive mio fratello, compagno di giochi della mia spensierata infanzia. Da molti anni vivo in un paese dell’appennino abruzzese, il luogo delle mie radici. La mia vita è come quella di molte altre donne, anzi come quella della maggior parte delle donne. Mi divido tra gli impegni della famiglia, del lavoro e dei miei molti interessi. Vivo con due uomini straordinari, tanto grandi quanto teneri e con un cagnolino biondo che io definisco “il maggiordomo di casa”. Mi ritengo una persona privilegiata perché ho avuto la fortuna di conoscere e vivere culture diverse e perché sono circondata da persone speciali, che ogni giorno mi regalano emozioni e il loro affetto. Tra le mie passioni, c’è quella per la cucina, e questo blog nasce dal mio desiderio di comunicare questa passione agli altri. Confesso che, nonostante io viva in Italia da molti anni, sono ancora emotivamente legata alle tradizioni culinarie americane ma la cucina semplice abruzzese è onnipresente sulla mia tavola, contaminata qua e la da ricette vegane (complice il mio fratellino alternativo e animalista) e da cibi sempre meno raffinati e VERAMENTE bio (provengono dall’orto di mio padre!). La scelta del nome del blog è legata all’amore per le “mie terre”, la terra che ho lasciato, poco più che fanciulla, e quella che mi ha accolto tra le sue forti braccia. Gli “orsi” di cui parlo, sono i riservati abitanti, fieri e tenaci, che vivono in questo meraviglioso luogo, aspro e al tempo stesso generoso. Se vi fa piacere, fatevi un giro qui ogni tanto. Scambieremo qualche chiacchiera e cucineremo qualcosa insieme!

 

‘ Un abbraccio virtuale a tutti voi,

 

Mary

 
 

My name is Mary, really my name is Maria, but everybody calls me Mary. I lived a part of my life in the USA, where I left a piece of my heart and where my little brother still lives. I now live in a small town in the mountains in Abruzzo, the place of my roots. My life is similar to that of many women. I spend my time caring for my family, my job and my many interests. I live with two adorable, tender-hearted giants and a little golden dog, who I refer to as “my butler”. I think I am very fortunate, because I got to know two different cultures and because I am surrounded by very special people, who give me their love and affection every day. Among my many passions, there is the one for cooking, and this blog gives me the possibility to communicate my passion to others. I must confess that, although I have been living in Italy for a long time now, I am still emotionally attached to American cuisine, probably because it brings me back to my childhood… However, the simple, hearty and delicious food of my Italian culture, is always on my table. I have fun experimenting with something vegan, every now and then, influenced, more than I like to admit, by my youngest, animalist brother. I also love to use non processed foods in my kitchen and try to feed my loved ones healthy, biological meals as much as possible (luckily, my father has a wonderful vegetable garden!!). The name I have chosen for my blog, is linked to the love for “my two homes”, and those I call “bears”, are the strong, proud inhabitants of this harsh but generous place I now call home. If you like, take a look at my blog. We’ll have a chat and make some good food together.

 

My very best to all,

 
 

Mary

CONSIGLIA Spaghetti con crema di spinaci