TORTA DI FRUTTA…RECUPERATA!!

 

Mi devo rassegnare.  Devo rassegnarmi al fatto che sono un po’ imbranata…In quest’ultima settimana ho rotto tre bicchieri!  Tre in una sola settimana! Se continuo così tra qualche giorno faccio fuori tutto il servizio.  Io vorrei essere come la signora della vecchia pubblicità del Mulino Bianco (prima che arrivasse Banderas con la sua Rosita), tutta perfettina, che non sbaglia mai un colpo…beh, io non sono quella.  Io rompo i bicchieri, faccio cadere i coperchi delle pentole, inciampo spesso nei tappeti…i miei tappeti!  Mi capita anche di fare dei Pan di Spagna non proprio perfetti…il più delle volte mi vengono piuttosto bene, ma come si dice, “non tutte le ciambelle escono col buco”.  Questa torta di frutta nasce proprio da una mia, diciamo, caduta di stile…il Pan di Spagna che avevo preparato si era afflosciato al centro e io, per non buttarlo, l’ho recuperato così. Delizioso!!

Torta di frutta

½ Pan di Spagna
succo di frutta
crema pasticcera
frutta a piacere
gelatina trasparente per lucidare

Io ho tolto la parte superiore della torta, pareggiandola, voi potete semplicemente dividere un pan di spagna a metà.  Bagnare la torta con del succo di frutta e ricoprire di crema pasticcera. Decorare la superficie con frutta a piacere (io ho usato ananas sciroppato e ½ melograno).  Lucidare a piacere con la gelatina.

I must put up with it.  I must put up with the fact that I’m clumsy.  In this past week I broke three glasses.  Three in only one week!! If this pattern keeps up, I’ll break the entire set in a very short time!! I do wish I were the perfect housewife, Marion Cunningham style, but that’s simply not me! I break glasses, everything falls from my hands, and I stumble on MY carpets!! I’m also the lady who sometimes makes sponge cakes that aren’t exactly flawless…Usually they come out rather well, but you know, nobody’s perfect… This fruit cake is the result of one of my cooking mistakes.  The sponge cake I made imploded in the center.  I didn’t want to throw it away, so I decided to salvage it making this delicious sweet treat!!

Fruit cake

½ sponge cake
fruit juice
custard
fruit
gelatin (just to give some shine on the top)

Devide your sponge cake and use ½ of it (I had to cut off the top to level my cake).  Drench your cake with some fruit juice, just enough to make it moist, not soggy.  Put some custard on top and decorate with the fruit you prefer (I used pineapple and ½ a pomegranate).  If you want some shine on the cake, brush some transparent gelatin on the top.

 
 
Previous Post Next Post

38 Comments

  • Reply Annalisa B febbraio 21, 2014 at 10:39 am

    Ciao Mary, non preoccuparti, comunque la tua torta e venuta uno splendore!
    Sai, anch’io sono un po’ come te…per non parlare delle testate che prendo contro gli armadietti aperti della cucina!!
    Buon fine settimana cara:)

    • Reply Mary febbraio 21, 2014 at 10:46 am

      Ciao Annalisa…meno male che non sono sola!! Grazie di cuore cara!! Baci e buon weekend anche a te! Mary

  • Reply Maria febbraio 21, 2014 at 12:30 pm

    ciao Mery , complimenti e’ davvero una bella torta , ma sicuramente buonissssssima , mi piace molto ….un abbraccio

    • Reply Mary febbraio 21, 2014 at 1:56 pm

      Grazie mille Maria cara!! Un abbraccio e buon weekend!! Mary

  • Reply carla febbraio 21, 2014 at 3:00 pm

    Un recupero alla grande, e se non lo avessi detto, son sicura non se ne sarebbe accorto nessuno, la torta è bellissima e anche molto golosa!!!
    Brava

    • Reply Mary febbraio 21, 2014 at 4:25 pm

      Grazie Carla! Sei davvero molto gentile!! Un bacio e a presto, Mary

  • Reply sississima febbraio 21, 2014 at 6:17 pm

    è bellissima, sarà a dir poco squisita, un abbraccio SILVIA

    • Reply Mary febbraio 21, 2014 at 10:21 pm

      Grazie di cuore Silvia!! Un bacione e buon fine settimana! Mary

  • Reply Ely Mazzini febbraio 21, 2014 at 10:21 pm

    Ciao Mary, il pan di spagna non sarà stato perfetto, ma la torta è molto ma molto golosa e anche bella da vedere!!! Brava!!!
    Bacioni, buona serata…

    • Reply Mary febbraio 21, 2014 at 10:30 pm

      Grazie Ely, per avermi fatto visita e per i complimenti!! Buona serata anche a te e a presto. Mary

  • Reply carmencook febbraio 21, 2014 at 10:37 pm

    Ma è bellissima Mary!!!!
    Io la trovo perfetta e poi che bel contrasto i colori dell’ananas e del melograno!!!
    Un bacio grande e buon fine settimana
    Carmen

    • Reply Mary febbraio 22, 2014 at 8:46 am

      Ti ringrazio tanto Carmen, sei un tesoro!! Un bacione e buon weekend anche a te. Mary

  • Reply serena sepicreations febbraio 22, 2014 at 9:36 am

    Se ti rincuora anche io sono super imbranata 😉 la tua torta di recupero è venuta splendida, bellissima l’idea di decorarla con i chicchi di melograno attorno all’ananas! Ti seguo volentieri e non vedo l’ora di vedere altre ricette. Serena

    • Reply Mary febbraio 22, 2014 at 10:50 am

      Ciao Serena, grazie per essere passata a farmi visita e per i tuoi graditissimi complimenti!! Sarò molto felice di seguirti anch’io!! Un abbraccio e a presto, Mary

  • Reply Daiana Molineris febbraio 22, 2014 at 11:31 am

    Ahaha,sei troppo simpatica tesoro.. 😀
    Le donne delle pubblicità a mio parere non esistono,è tutta finzione..anche la persona più perfetta ha dei difetti.. 😉
    E cmq se tutti i recuperi venissero così bene saremo a posto..è stupenda la tua torta cara!!!Bravissima!! :-))
    Un abbraccio,felice sabato

    • Reply Mary febbraio 22, 2014 at 2:00 pm

      Grazie tesoro…sei gentilissima!! Hai ragione, le donne vere siamo noi, con tutti i nostri limiti…ma ce la mettiamo sempre tutta per cogliere tutto il bello che la vita ci offre!! Bacioni, Mary

  • Reply Ely-Viaggio e Assaggio febbraio 23, 2014 at 9:35 am

    La tua torta è venuta benissimo…Complimenti!

    • Reply Mary febbraio 23, 2014 at 9:45 am

      Grazie Ely cara!! Un abbraccio e buona domenica! Mary

  • Reply Emanuela - Pane, burro e alici febbraio 23, 2014 at 11:07 pm

    Nessuno è perfetto! I disastri li facciamo tutte! E tutto sommato mglio così, se no sai che noia!? 🙂
    Comunque la tua torta è bellissima, altro che caduta di stile! 😉

    • Reply Mary febbraio 24, 2014 at 8:55 am

      E’ vero Emanuela, senza qualche ostacolo, la vita sarebbe troppo piatta. Grazie cara, per la tua presenza e per i tuoi complimenti!! Baci e buona settimana, Mary

  • Reply Valentina febbraio 24, 2014 at 6:58 am

    Beh alla fine un risultato grandioso!mica bisogna sempre essere perfetti in tt!!

    • Reply Mary febbraio 24, 2014 at 8:57 am

      Grazie Valentina…effettivamente, il recupero è andato piuttosto bene!! Un abbraccio forte, Mary

  • Reply Beatrice Rossi febbraio 24, 2014 at 9:58 am

    Direi che è un bellissimo “recupero”!
    Buon inizio settimana 🙂

    • Reply Mary febbraio 24, 2014 at 11:43 am

      Grazie mille Beatrice, per essere passata da me e per i tuoi complimenti!! Buona settimana anche a te e a presto. Mary

  • Reply Chiara DAcunto febbraio 24, 2014 at 10:04 am

    Ciao! Se ti può consolare ieri sera ho rotto un vado porta caramelle che mi era stato appena regalato e ho sfornato due torte (non una) crude all’interno!!! Mi aggiungo anch’io ai tuoi lettori per non perderti di vista anche perché questa torta e’ un ottimo trucco! Baci!

    • Reply Mary febbraio 24, 2014 at 11:47 am

      Buongiorno Chiara, grazie di cuore per la tua gentilezza!! Sono felice di sapere che non sono sola…Un abbraccio e a presto, Mary

  • Reply Valentina - La Pozione Segreta febbraio 24, 2014 at 12:33 pm

    Bè non sai quante cose rompo io, in compenso comunque la tua torta mi sembra deliziosa!

    • Reply Mary febbraio 24, 2014 at 1:02 pm

      Grazie Valentina cara!! Sei un tesoro!! Buona settimana e a presto, Mary

  • Reply Sugar febbraio 24, 2014 at 11:03 pm

    Ciao Mary, avevo lasciato un commento a questo post. Dov’è finito?

    • Reply Mary febbraio 25, 2014 at 9:05 am

      Ciao cara, mi dispiace tanto ma non mi è proprio arrivato il tuo commento…mi farebbe davvero piacere un tuo parere sulla mia torta di recupero, sei così brava!! Ti ringrazio di cuore per la tua presenza, mi è molto d’incoraggiamento! Un bacione e buona giornata. Mary

  • Reply Gabry B febbraio 25, 2014 at 8:27 am

    Che torta favolosa, la frutta è disposta perfettamente come in pasticceria, direi che sei stata bravissima a recuperare il Pan di Spagna,
    Un caro saluto
    Gabry

    • Reply Mary febbraio 25, 2014 at 9:13 am

      Grazie Gabry cara, sei troppo gentile!! Sono felicissima che ti sia piaciuta!! Baci, Mary

  • Reply 60farfallina60 febbraio 25, 2014 at 12:58 pm

    non si direbbe proprio un torta di recupero!! è perfetta e sicuramente buonissima!!! baci, Anna

    • Reply Mary febbraio 25, 2014 at 3:45 pm

      Grazie amica mia…sei sempre un tesoro!! Un abbraccio forte, Mary

  • Reply tittina marzo 1, 2014 at 11:44 pm

    hai recuperato alla grande!!! ha una presentazione bellissima e di sicuro buona!!! ciao Tittina

    • Reply Mary marzo 2, 2014 at 8:54 am

      Grazie di cuore Tittina!! Sono felice che la mia torta recuperata ti sia piaciuta!! Baci, Mary

  • Reply Ektor Fran marzo 4, 2014 at 5:09 am

    A volte sono le ricette migliori quelle nate per porre rimedio a dei disastri!! Ciao, Francesca

    • Reply Mary marzo 4, 2014 at 8:46 am

      Hai proprio ragione Francesca, la cucina è anche improvvisazione!! Grazie mille per essere passata a trovarmi!! A presto, Mary

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Praline cioccolato e nocciole