FISH & CHIPS LIGHT AGLI SPINACI

IMG_2705Buongiorno cari amici! Il venerdì a scuola c’era sempre il Fish & Chips e per me rappresentava un motivo di gioia! Era l’unico giorno della settimana che mangiavo il cibo della nostra mensa. Gli altri giorni,mi portavo il pranzo da casa…cibo semplice preparato da mia madre. Quasi tutti i miei amici mangiavano a mensa, ma noi italiani ci facevamo riconoscere, perché le nostre mamme “cucinavano” sul serio e non ci permettevano di cibarci di schifezze…perlomeno, non tutti i giorni. Era buonissimo il fish and chips che ci servivano, con quella salsa tartara gustosa…Crescendo, ho imparato a prepararlo in casa, con ingredienti genuini e freschi. Col tempo, ho cercato anche soluzioni più sane e leggere, che mi permettessero di servire questo piatto alla mia famiglia senza dover friggere. La ricetta che vi propongo oggi è proprio una di queste…leggera, perché cotta al forno, arricchita di verdura, croccante e gustosissima. Provare per credere!

FISH & CHIPS LIGHT AGLI SPINACI
Serves 4
Print
  1. 500 gr di filetti di platessa
  2. 200 gr di spinaci cotti
  3. 1 uovo
  4. 3 o 4 cucchiai di pangrattato
  5. 50 gr di Grana grattugiato
  6. sale q.b
  7. olio evo
  1. cornflakes tritati per la panatura (io ho usato 5 manciate)
  1. 4 patate medie sbucciate e tagliate a listarelle
  2. olio evo
  3. sale e pepe
  1. Mettete i filetti di platessa, privati della pelle, nel robot, aggiungete gli spinaci strizzati e frullate fino ad ottenere una crema. Mettetela in una boule e unite l'uovo, un po' di sale, il formaggio grattugiato e il pangrattato. Amalgamate con un cucchiaio e lasciate riposare per una decina di minuti. Mettete i cornflakes in un piatto e tritateli grossolanamente con le mani. Preparate una teglia ricoprendola di carta forno e mettendo su questa un po' d'olio evo. Prendete un po' dell'impasto e fate degli hamburger. Passateli nei cornflakes e poi adagiateli sulla teglia. Terminati tutti gli hamburger (a me ne sono venuti 6 grandi), irrorate con un'altro po' di olio evo. Cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 20/25 minuti, rigirandoli a metà cottura. Servite con le chips di patate. Mettete le listarelle di patate in una pentola e ricopritele a filo con acqua. Portate a bollore e cuocete per 1 minuto. Scolate e lasciate asciugare per qualche minuto. Condite le patate con olio evo, sale e pepe e poi stendetele su una teglia ricoperta di carta forno. Cercate di fare un'unico strato. Cuocete anche queste in forno preriscaldato a 200°, per circa 30 minuti o fino a doratura.
  1. Accompagnate questo piatto con una buona maionese oppure con una salsa tartara.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
IMG_2704 

IMG_2711Hello everybody! On fridays, my school cafeteria served Fish & Chips, and it was always a celebration for me! That was the only day that I was allowed to eat a prepared meal at school. On all the other days, I brought my lunch from home and it was always something simple, homemade by my mom. Almost all my friends ate the cafeteria’s food, but all of us Italians were obliged to eat mom’s food…you all know how much Italian women like to cook! The fish and chips they served at school seemed delicious to me, with all that wonderful tartar sauce on top! As I grew up, I learned to make this dish at home, with fresh, genuine ingredients. Later on, I tried to make this delicious meal a bit lighter and healthier, so we could eat it more often, without having to fry. The recipe I’m offering you today is just that. It’s healthy and light because it’s oven baked, it’s stuffed with veggies, and is so crunchy and amazing! Give it a try and let me know…

FISH & CHIPS LIGHT WITH SPINACH
Serves 4
Print
  1. 500 gr flounder fillets
  2. 200 gr cooked spinach
  3. 1 egg
  4. 3 or 4 tbsps of dry bread crumbs
  5. 50 gr grated Grana cheese
  6. salt to need
  7. evoo
  1. crushed cornflakes (I used 5 handfuls)
  1. 4 medium sized potates, peeled and cut into thin sticks
  2. evoo
  3. salt and pepper
  1. Put the flounder fillets and the spinach in a food processor and blend until you obtain a creamy mixture. Put the cream in a bowl and add the egg, some salt, the grated cheese and the bread crumbs. Mix with spoon or spatula and let stand for about 10 minutes. Meanwhile, put some cornflakes in a dish and crush them with your hands. Prepare and oven pan with parchment paper and put some evoo on it. Take some of the fish and spinach cream, and make hamburgers with your hands. Put the hamburger in the dish with the crushed cornflakes and coat completely. Place on the oiled parchment paper. Finish making all the hamburgers (I made 6 big ones) and then add some evoo on top of each one. Bake in a preheated 200° oven, for about 20/25 minutes. Serve with oven baked potato chips. Put the raw potato sticks in a pot and cover with cold water. Bring to a boil and cook for 1 minute. Drain the potatoes and let dry for a few minutes. Place them in a bowl and dress them with some evoo, some salt and pepper. Lay them on a parchment paper covered oven tray, in only one layer, and bake in a preheated 200° oven for about 30 minutes or until golden brown.
  1. Serve the fish & chips with a good quality mayonaise or tartar sauce.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
 IMG_2713

 

 

Previous Post Next Post

61 Comments

  • Reply Paola aprile 14, 2015 at 10:23 am

    Ottima ricetta! davvero appetitosa! 😉 bravissima Mary come sempre!
    Cucino anche io molto spesso le patate così!? 🙂 sono davvero gustose e leggerissime!

    Ti mando un bacione e un abbraccio! :-*

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:51 pm

      Paola carissima! Grazie di cuore per i complimenti e soprattutto per la tua amicizia! Un bacione grande anche a te, Mary

  • Reply Ilaria aprile 14, 2015 at 12:23 pm

    Mary mi sono innamorata di questo piatto a prima vista…lo farò al 100% utilizzando tutti gli ingredienti giusti per me ma sappi che lo farò sicuro! ti adoro <3 grazie :-*

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:53 pm

      Sei dolcissima Ilaria, grazie infinite! Se li prepari fammi sapere che ne pensi…Un bacione, Mary

  • Reply ely mazzini aprile 14, 2015 at 1:50 pm

    Buonissima e gustosa la tua versione light del fish&chips, ottima ricetta, brava Mary!!!
    Un bacione

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:54 pm

      Ciao Ely! Grazie mille cara, sono felice che ti sia piaciuta! Un abbraccio, Mary

  • Reply damiana aprile 14, 2015 at 1:51 pm

    E come si fa a resistere ad una tale bontà?Mary è anche molto semplice e soprattutto sano e gustoso,nonvedo l’ora di provarlo a casa!Domani si comprano sogliole e spinaci…Un bacione tesoro!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:56 pm

      Si Damiana, è un piatto semplicissimo e gustosissimo! Grazie di cuore e fammi sapere…Abbracci, Mary

  • Reply edvige aprile 14, 2015 at 4:46 pm

    Buono io non amo la platessa ne la sogliola chiedo scusa a chi piace ma per me è insipida. In questo modo acquista sapore poi con le chips … grazie e buona serata.

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:58 pm

      Hai ragione Edvige, la platessa è un pesce dal sapore piuttosto neutro, ma ti assicuro che preparato così è una vera delizia! Grazie per il tuo affetto cara e un abbraccio forte, Mary

  • Reply Claudia aprile 14, 2015 at 5:31 pm

    Mi piace un sacco la panatura di cornflakes <3 e mi piace la platessa con gli spinaci:) che piattino goloso^^
    :*

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 9:59 pm

      Claudia, i cornflakes conferiscono una croccantezza meravigliosa, che conquista! Grazie mille e un bacione, Mary

  • Reply Valentina aprile 14, 2015 at 8:19 pm

    Mi piacciono moltissimo, anche la forma che hai loro conferito, diversa dal solito ma molto buona sicuramente.

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 10:01 pm

      Volevo che somigliassero a degli hamburger, così da piacere anche ai bambini. Sono felice che tu abbia gradito! Grazie mille Valentina…Un abbraccio forte, Mary

  • Reply valentina aprile 14, 2015 at 9:47 pm

    pazzesca questa ricetta, è davvero una bontà!!!! me la sono scaricata subito per provarla!!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 14, 2015 at 10:02 pm

      Sono davvero felice che ti sia piaciuta Valentina! Fammi sapere che ne pensi…Tanti baci e grazie di cuore, Mary

  • Reply andrea aprile 14, 2015 at 10:30 pm

    non conoscevo questa versione! davvero ottima e sana :)) grazie per la ricetta, buona serata, ciao Andrea

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 8:57 pm

      Grazie mille a te Andrea, sei sempre gentilissimo! Un caro saluto e a presto, Mary

  • Reply Maria aprile 14, 2015 at 11:42 pm

    Ma che buoni Mary!
    Mi piace molto l’idea della panstura con i corn flakesr la cottura in forno dietetica!
    Da provare!
    In abbraccione Maria

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 8:59 pm

      Ciao Maria! I cornflakes rendono questi hamburger di pesce croccantissimi, davvero golosi! Grazie di cuore carissima e un grande abbraccio anche a te, Mary

  • Reply gloria aprile 15, 2015 at 12:47 am

    Bellisimo ! and this look delizioso!!!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:00 pm

      Thank you so much Gloria for your kindness! Hugs, Mary

  • Reply notedicioccolato aprile 15, 2015 at 7:15 am

    Il mio stomaco non è mai andato molto d’accordo con il fritto ed apprezza alla grande questa versione leggera del classico fish&chips. Oltrettutto sono amante del pesce in genere e le sogliole rinetrano nella mia top ten 🙂 Baci, buona giornata

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:04 pm

      Ciao Federica! A me piacciono molto i fritti (e a chi non piacciono…), ma come te soffro se ne approfitto. Quindi anche a casa mia, via libera alle cotture alternative! Grazie di cuore per essere passata a trovarmi! Un abbraccio, Mary

  • Reply Erica Di Paolo aprile 15, 2015 at 9:06 am

    Preparati, perché quello che ti sto per dire ti sconvolgerà: non ho mai mangiato fish&chips!!! Ahahahahahahahah
    Ma iniziare da qui sarebbe una favola ^_^
    Sei vera fin nel midollo, Mary, ed ora comprendo che è così grazie alle forti radici della crescita ^_^

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:11 pm

      Dolcissima Erica, le tue parole mi commuovono, grazie per la tua cara amicizia!! Il Fish & Chips è un piatto delizioso e l’originale è da provare assolutamente, magari approfittando di una vacanza in Gran Bretagna…Ti abbraccio forte forte, Mary

  • Reply SABRINA RABBIA aprile 15, 2015 at 9:11 am

    mi sembra di essere tornata piccola , quando facevo i capricci per quello che volevo, ecco ora voglio i tuoi fish and chipis light, cosi’ non mi fanno male alla dieta e soddisfo il mio palato!!!!Bravissima cara!!!Baci Sabry

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:13 pm

      Che carina che sei Sabry!! Questo piatto è perfetto per chi è a dieta 😉 Grazie mille e un bacione, Mary

  • Reply Miss Mou aprile 15, 2015 at 10:26 am

    Abbiamo tante cose in comune io e te 🙂
    Ci seguiamo già su instagram ma anche qui è doveroso! Bacini!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:15 pm

      Hai proprio ragione Jessica, abbiamo molto in comune e sarò felicissima di seguirti sul blog per poter conoscerti meglio!! Grazie per essere passata da me e un bacione…a presto, Mary

  • Reply silvia aprile 15, 2015 at 10:51 am

    Maryyyy mi piace tantissimo e voglio farlo questo tuo fish and chips!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:16 pm

      Silvia, sono felicissima che ti sia piaciuta la mia ricetta!! Se la provi, fammi sapere che ne pensi. Un caro abbraccio e grazie mille, Mary

  • Reply Maira aprile 15, 2015 at 11:44 am

    Non farmi questo!!! Mamma che bontà!!! Oggi salterò il pranzo, non è stata una buona idea leggere certe cose!
    Bravissima comunque!!!

    Maira

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:17 pm

      Maira, che bello rileggerti qui! Questa ricetta è “no sensi di colpa”…quindi via libera! Grazie di cuore e a presto, Mary

  • Reply Anna Rita aprile 15, 2015 at 12:10 pm

    Che delizia Mary! Platessa e spinaci è tra i miei secondi preferiti. La prossima volta li preparo seguendo la tua ricetta…sono una fan del fish and chips anche io! 🙂
    Un bacione!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:21 pm

      E’ davvero difficile non amare il fish and chips Anna Rita…ahimè, i cibi fritti sono sempre tanto golosi! Sono felice che tu abbia apprezzato la mia versione e se la provi, fammi sapere che ne pensi. Grazie di cuore cara e un bacione anche a te, Mary

  • Reply Elisa aprile 15, 2015 at 3:49 pm

    Mmmm che piatto super invitante ^_^

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:22 pm

      Grazie mille Elisa! Un caro abbraccio, Mary

  • Reply Lisa G aprile 15, 2015 at 4:05 pm

    Magari alla mensa della mia scuola avessero preparato una simile delizia . Mi piace tantissimo quest’idea e la proverò per i miei bambini . E’ sempre bello passare per di qua. Un bacio

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:24 pm

      Sei sempre gentilissima Lisa! Sono sicura che questo piatto piacerà ai tuoi bambini, è delicato, croccante e delizioso! Fammi sapere carissima e grazie infinite! Un bacione, Mary

  • Reply LAURA aprile 15, 2015 at 4:06 pm

    Che bella ricetta, segnata subito e da fare al più presto, troppo invitante e il fatto di fare tutto al forno senza friggere è il massimo!!!
    Baci

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 15, 2015 at 9:25 pm

      Grazie mille Laura, sono davvero contenta che ti sia piaciuta la mia proposta! Un abbraccio e a presto, Mary

  • Reply Vanessa aprile 15, 2015 at 10:50 pm

    Mi piacciono moltissimo questi ricordi che condividi, sono piccoli pezzi di te che regali a chi ti legge! E mi piace molto questa tua versione del fish & chips perfetta per chi non vuole privarsi del buono senza sensi di colpa! Ti abbraccio forte!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 17, 2015 at 2:53 pm

      Sei carinissima Vanessa, grazie di cuore! Anch’io ti mando un mega abbraccio! A presto, Mary

  • Reply Simona Mirto aprile 16, 2015 at 10:48 am

    Come anticipavo su fb, sono venuta a prendere la ricetta di questi golosi medaglioni… adoro il binomio fish & cips e l’idea degli spinaci mi piace un sacco… un modo per far mangiare pesce e verdura anche a mia figlia… bellissima idea:* un bacione mary:**

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 17, 2015 at 2:55 pm

      Simona, questo piatto é perfetto per i bimbi! Se lo provi, fammi sapere! Grazie mille e un bacione, Mary

  • Reply Giulia aprile 16, 2015 at 11:19 pm

    Immagino che il fish dei fish and chips sia stato buonissimo, ma le patatine le sto mangiando con gli occhi Mary carissima. Spero che questa volta ti arrivi il commento. Ti voglio tanto bene. Giulietta

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 17, 2015 at 2:58 pm

      Giulia,é davvero squisito questo piatto e le patatine sono golosissime…come quelle fritte! Grazie infinite tesoro, ti voglio tanto bene anch’io!!! Bacioni, Mary

  • Reply elenuccia aprile 17, 2015 at 9:09 am

    Che bel piatto, sai che è davvero invitante? pensavo che le patate fossero fritte invece sono al forno. Caspita sono davvero invitanti. Mi piace questo piatto perchè da proprio l’idea di mangiare qualcosa di gustoso e anche un po’ “peccaminoso” (nel senso di non proprio sano :-D) e invece è proprio sano visto che c’è il pesce e le verdure e poi è tutto cotto al forno

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 17, 2015 at 2:59 pm

      Grazie mille Elena, sei carinissima! É vero, questa ricetta sembra proprio peccaminosa!!! Un abbraccio grande, Mary

  • Reply Emanuela aprile 17, 2015 at 4:28 pm

    Amando molto questo piatto non posso che apprezzarne ogni variante, soprattutto se light! 😉
    Grazie cara Mary, un abbraccio e a presto!

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 19, 2015 at 10:04 pm

      Grazie a te Emanuela! É sempre una gioia trovarti qui! Un bacione grande, Mary

  • Reply m4ry aprile 19, 2015 at 9:25 am

    Ecco…e io me ne sono innamorata….ma lo sai che questo piatto mette voglia anche a quest’ora ?
    Poi, è una variante light…e io amo le idee innovative 🙂
    Ti abbraccio Mary…sei tanto cara <3

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 19, 2015 at 10:06 pm

      Sei gentilissima Mary…sono felice d’averti incontrata! Grazie di cuore, Mary

  • Reply AttimidiDolcezza aprile 19, 2015 at 12:22 pm

    Ciao carissima,è una bellissima idea il fatto di inserire anche della verdura all’interno,bravissima!!! :-))
    Sempre molto invitanti le tue ricettine,un bacione e felice domenica,a presto <3

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 19, 2015 at 10:33 pm

      Dolcissima Daiana…Grazie mille per il tuo affetto!! Ti invio un mega mega bacio!! A presto, Mary

  • Reply Francesca P. aprile 21, 2015 at 6:19 pm

    Quando vedo qualcosa di fritto leggo sempre con attenzione, ehehe! L’impanatura così è originale, ho provato solo con le mandorle ma voglio ancora più croccantezza! Per una volta i cornflakes salteranno la colazione e andranno direttamente al pranzo! 😀

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 22, 2015 at 3:43 pm

      Francesca, i cornflakes rendono i medaglioni super croccanti!! Questi cereali sono versatilissimi…dalla colazione, al pranzo, alla cena!! Grazie mille e un bacione, Mary

  • Reply Chiara aprile 22, 2015 at 8:08 am

    Ah ma allora è vero che gli italiani in America si portano il cibo da casa per il pranzo a scuola!!! *_*
    Questo fish & chips ha un aspetto super invitante!!! Un bacione cara

    • Reply unamericanatragliorsi aprile 22, 2015 at 3:50 pm

      Si Chiara, è verissimo!! Alla fine della fiera, è stato meglio così…sai il cibo delle mense non è proprio il top, poi stiamo parlando della fine degli anni ’70, in America, coi cibi super grassi ecc…Grazie tesoro per essere passata da me! Ti abbraccio forte, Mary

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Linguine con gamberoni e cognac