DADO VEGETALE NATURALE/VEGETABLE FLAVOR ENHANCER

IMG_3284E’ tempo di conserve amici e anche qui, ci si da un gran da fare. Proprio ieri ho preparato una confettura con i fichi di mio padre e domani, toccherà al pesto, visto che abbiamo tanto basilico! La ricetta che vi propongo oggi ce l’ha fatta conoscere Maria, una vicina di casa di mia madre nonché amica, molto brava in cucina. Da quella prima volta, non l’abbiamo più abbandonata. Si tratta di una specie di dado vegetale in crema, senza grassi e senza additivi. Si mantiene per mesi, grazie alla presenza del sale che ha la funzione di conservante naturale. Tenete i barattoli chiusi in dispensa e una volta aperti, in frigo. Si usa a cucchiaini…nel sugo, nelle minestre, per condire le patate da mettere in forno…insomma, ovunque si voglia aggiungere sapore, senza ricorrere ai dadi commerciali stracolmi di glutammato, conservanti, grassi a dir poco strani e chi più ne ha più ne metta! E’ semplicissimo da preparare e può essere consumato anche da vegani e intolleranti al glutine. Provatelo e fatemi sapere che ne pensate.

Sereno fine settimana!

DADO VEGETALE NATURALE
Print
  1. 500 gr di pomodori maturi
  2. 500 gr di carote
  3. 500 gr di cipolle bianche o gialle
  4. 350 gr di un misto tra basilico, sedano e prezzemolo
  5. 350 gr di sale fino
  1. Tagliate tutti gli ortaggi a pezzetti e metteteli in una ciotola capiente. Unite le erbe aromatiche, anch'esse tagliate a pezzi. Aggiungete il sale e mescolate. Coprite la ciotola con la pellicola per alimenti e lasciate macerare per almeno 24 ore (noi di solito 48 ore), mescolando di tanto in tanto. Il sale dev'essere completamente sciolto. Trascorso questo tempo, frullate tutto, anche il liquido prodotto dagli ortaggi, nel robot (io uso il Bimby ) fino ad ottenere un trito cremoso. Invasate.
  1. Potete conservare questo insaportiore tranquillamente per 6 mesi.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
 IMG_3267

IMG_3270It’s that time of year when making preserves is a must. Yesterday, I made fig jam, with my dad’s figs and tomorrow, I’m going to make pesto, because we’ve got a lot of basil!! The recipe I’m giving you today was given to my family by Maria, a dear friend and neighbor of my mother, who is also an excellent cook. We have been making it ever since! It is a creamy mix of vegetables and herbs, it contains no fat and no additives. You can preserve it for months thanks to the natural salt added. Keep the closed jars in your pantry and, once you open one, keep it in the fridge. You can add a teaspoon (or more) to your sauce, to your hearty soups or even to potatoes before baking. You can use it just about anywhere you want to add taste, without adding commercial bouillon that is full of preservatives and trans fats. It is ultra easy to make and it suits vegan and gluten-free diets too! If you give it a try, let me know your opinion!

Have a pleasant weekend!

VEGETABLE FLAVOR ENHANCER
Print
  1. 500 gr ripe tomatoes, chopped
  2. 500 gr carrots, chopped
  3. 500 gr white or yellow onions, chopped
  4. 350 gr of a mix of basil, celery and parsley, chopped
  5. 350 fine salt
  1. Put all the chopped vegetables and the herbs in a large bowl. Add the salt and mix well. Cover tightly with some plastic wrap and let stand for at least 24 hours (for us 48), stirring every now and then. The salt must be completely dissolved and the vegetables should be rather wimp. After the rest, blend all the vegetables, along with the juice they produced, in a food processor. Preserve in sterilized jars.
  1. You can keep the jars for about 6 months.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
IMG_3282

Previous Post Next Post

20 Comments

  • Reply Roberta luglio 31, 2015 at 1:07 pm

    Bravissima!!!!!!!! Lo farò sicuramente!!!!!! ^_^

    • Reply unamericanatragliorsi luglio 31, 2015 at 2:00 pm

      Grazie mille Roberta!! Io mi ci trovo benissimo…dona sapore, naturalmente!! Un bacio e buon weekend, Mary

  • Reply edvige luglio 31, 2015 at 5:08 pm

    Grazie da salvare. Per il mom.faccio sempre il brodo vegetale al momento per cuocere un risotto o quant’altro serva. Troppo salati i dadi o simili. Anche nella tua ricetta dovrei omettere il sale non va per gli ipertesi io uso solo il sale himalaiano ma molto poco. Buona fine settimana.

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:13 pm

      Ciao Edvige, quando uso questo dado, faccio attenzione ad aggiungere altro sale…assaggio sempre per assicurarmi che la pietanza non sia troppo saporita. Mi regolo aggiungendo un cucchiaino alla volta 😉 Grazie mille cara e un abbraccio forte, Mary

  • Reply tizi luglio 31, 2015 at 5:24 pm

    che bello pensare alle conserve di fine estate… mi piacerebbe un giorno avere un orto, una grande cucina, e potermici dedicare!
    l’idea di preparare anche un dado artigianale oltre alle più classiche marmellate o passate di pomodoro è davvero meravigliosa…
    bravissima Mary! un bacio di buon fine settimana e grazie di avermi fatto rivivere un po’ delle tradizioni della mia infanzia 😉

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:23 pm

      Tiziana, mi piace tanto conservare i sapori e gli aromi della bella stagione…mi dedico principalmente alle confetture, mentre mia madre è quella che invasa gli ortaggi, vista l’enorme quantità che viene coltivata da mio padre…Grazie a te dolcezza, per la tua presenza e affetto!! Ti abbraccio forte, Mary

  • Reply Anna Rita luglio 31, 2015 at 7:35 pm

    Le conserve sono un po’ come una magia. Chiudere in un barattolo i profumi dell’estate e portarli con se, durante l’inverno, intatti e come freschi di giornata. 🙂 Questo dado è perfetto per il prossimo autunno ricco di nuovi ed intensi sapori.
    Un abbraccio Mery!

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:25 pm

      E’ vero Anna Rita, le conserve sono quasi una magia che prolunga l’estate portando un po’ di sole anche quando fuori è grigio! Grazie mille tesoro…tanti baci, Mary

  • Reply ely mazzini luglio 31, 2015 at 8:33 pm

    Bravissima Mary, è un’idea fantastica e molto versatile, si può utilizzare in tante preparazioni, da provare sicuramente, grazie per la ricetta!!!
    Bacioni

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:27 pm

      Grazie a te carissima Ely! Se la provi, fammi sapere che ne pensi. Bacioni, Mary

  • Reply Alice agosto 1, 2015 at 3:10 pm

    Un passaggio veloce per augurarti buona estate! Un abbraccio e a rivederci a settembre!
    Alice

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:29 pm

      Grazie di cuore Alice per aver pensato a me, sei carinissima!! Buona vacanza e a presto…Un bacio grande, Mary

  • Reply Giulia agosto 2, 2015 at 7:58 pm

    Mary carissima, ho sempre una scorta di flavor enhancers perché li uso quotidianamente. Ne faccio di tanti tipi a seconda delle esigenze culinarie, e devo dire che tutto è più buono quando li aggiungo alle pietanze. Bellissimo post cara. Love you to the moon and back. xoxo ♡ … Giulia..

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:35 pm

      I tuoi flavor enhancers devono essere strepitosi Giulia!! Sicuramente donano un tocco unico a tutto ciò che cucini…beato il mio fratellino e il mio adorato nipotino!! Grazie di cuore tesoro…Love you to the moon and back too!!! Baci, Mary

  • Reply Rossella agosto 3, 2015 at 7:50 am

    Ma complimenti ! avrai una dispensa ricchissima ! io faccio una ricetta simile e la uso ogni volta che ne ho bisogno …… Un abbraccione !

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:38 pm

      Ciao Rossella, che bello ritrovarti qui!! Si, la mia dispensa è piuttosto piena…Io faccio molte confetture e mia madre mi regala tanti barattoli di verdurine sott’olio, in agrodolce ecc…Penso già al Natale…Mi piace tanto regalare alle mie amiche qualcosa di buono, fatto da me, col cuore! Grazie infinite per essere passata a trovarmi…Un bacione, Mary

  • Reply Lisa G agosto 3, 2015 at 3:09 pm

    Un’idea meravigliosa Mary . Ti auguro un’estate piena di sole e allegria. Un abbraccio forte

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 3, 2015 at 3:41 pm

      Ma quanto sei carina Lisa!! Grazie di cuore per il bellissimo augurio che ricambio con affetto!! Un bacione, Mary

  • Reply Cristina agosto 7, 2015 at 11:30 am

    Ciao Mary,
    praticamente si conserva come una classica marmellata, conserva di frutta, quindi dura per mesi giusto?
    Secondo te congelarlo a cubetti potrebbe funzionare?
    Mi interessa moltissimo!
    Un abbarccio,
    Cri

    • Reply unamericanatragliorsi agosto 7, 2015 at 2:33 pm

      Si Cri, si conserva come una normale confettura, in luogo fresco e poi in frigo una volta aperto il barattolo. Non so se si può conservare in freezer…penso che il sale non permetterebbe il congelamento…Però, ne puoi fare una quantità inferiore e tenerlo in frigo. Mi informò con mia madre e ti faccio sapere. Lei congela sempre piccole quantità di pesto. Grazie per essere passata a farmi visita! Un grande abbraccio, Mary

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Linguine con gamberoni e cognac