CARBONARA INTEGRALE CON FAVE E PISELLI

carbonara con fave e piselliBuongiorno a tutti e buon inizio settimana! La carbonara è uno dei piatti che più amo in assoluto. Oltre ad essere squisita, mi riporta indietro ai tempi in cui studiavo a Roma e di tanto in tanto, andavo a mangiare una bella carbonara con la mia amica Alessandra. Ci fermavamo in una delle caratteristiche trattorie intorno a Piazza di Spagna e, ovviamente prendevamo solo il primo…ma che primo! Oggi vi propongo una versione rivisitata, integrale e primaverile della carbonara, preparata con le fave, i piselli e i fusilli integrali. Vi consiglio di provare questo piatto al più presto, prima che finiscano le fave. E’ assolutamente delizioso! L’abbinamento delle fave con i piselli, è stato casuale perché sono solita preparare il pranzo con quello che trovo nel frigo, ma si è rivelato indovinatissimo. Correte a procurarvi il necessario per preparare questa carbonara integrale con fave e piselli. Garantisco che vi leccherete i baffi! Se anche a casa vostra le fave sono apprezzatissime, qui trovate un’altra ricetta semplice e gustosa, che potete preparare mentre bolle l’acqua per la pasta! 

Serena vita a tutti e a presto, 

Mary

 Prepariamo la carbonara integrale con fave e piselli

CARBONARA INTEGRALE CON FAVE E PISELLI
Serves 4
Print
  1. 320 gr di fusilli integrali
  2. una tazza da tè di fave fresche sgusciate e private della pellicina
  3. 200 gr di piselli freschi o surgelati
  4. una cipolla piccola affettata finemente
  5. una carota tagliata a cubetti molto piccoli
  6. 80 gr di guanciale o pancetta, tagliato a pezzetti piccoli
  7. 2 uova fresche bio
  8. un cucchiaio di latte
  9. 3 cucchiai di pecorino romano
  10. olio evo
  11. sale
  12. pepe
  1. Mettete a bollire l'acqua per la pasta. In una padella larga, mettete un po' d'olio e rosolate il guanciale o la pancetta. Quando è bello dorato, toglietelo dal grasso e tenete da parte. Nella stessa padella, mettete la cipolla e lasciatela appassire leggermente (se necessario, aggiungete un altro po' di olio evo). Aggiungete tutte le verdure insieme e lasciate stufare piano piano. Devono diventare tenere ma non sfatte. Rimettete il guanciale nella padella con le verdurine primaverili e lasciate insaporire 2 minuti. Aggiustate di sale. Prendete le 2 uova e sbattetele con un pizzico di sale, un po' di pepe, il pecorino e il latte. Quando bolle l'acqua, salatela e buttate la pasta. Cuocete al dente. Mettete da parte un mestolo di acqua di cottura. Scolate la pasta e versate nella padella con le verdure e il guanciale. Rimettete sul fuoco, a calore basso e scaldate tutto insieme, mescolando delicatamente. Aggiungete l'uovo e mescolate velocemente, aggiungendo l'acqua di cottura per rendere tutto più cremoso. Servite caldo, spolverizzato con un altro po' di pepe.
  1. NOTA: Per quanto riguarda l'uovo nella carbonara, c'è chi lo preferisce rappreso e chi lo vuole più cremoso. Io lo preferisco cremoso ma non crudo. Per ottenere questo, metto la padella sulla pentola con l'acqua bollente della pasta. Tengo il calore medio basso e scaldo la mia carbonara a bagnomaria, girando costantemente, fino a quando l'uovo è cotto ma ancora cremoso.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
 carbonara fusilli integrali

carbonara vegetale Hello everyone! Carbonara is absolutely one of my favourite dishes. Besides being delicious, carbonara pasta brings me back to my student years.  I was living in Rome at that time and, every once in a while, I would go to one of the typical “trattorie” near Piazza di Spagna with my friend Alessandra. We always had a wonderful plate of carbonara for lunch…nothing else of course, because it was too expensive for our student’s budget! The recipe I’m offering you today is inspired by classic carbonara, which I modified. This is my whole wheat version, with fresh fava beans and peas. I absolutely reccomend this alternative dish to you all, before seasonal fava beans come to an end. It is fantastic! The fava beans and peas mix came together casually, but they are delicious together, and they seem meant for eachother. Come on friends, run to your greengrocer and buy what you need to make this whole wheat carbonara with fava beans and peas…You will be amazed by the scrumptiousness! If you want another wonderful pasta recipe with fava beans, here you can find an easy and simple one that you can prepare in just minutes!

A lovely life to all, 

Mary

WHOLE WHEAT CARBONARA WITH FAVA BEANS AND PEAS
Serves 4
Print
  1. 320 gr whole wheat fusilli
  2. a cup of fresh fava beans, without skin
  3. 200 gr fresh peas, or frozen
  4. an onion, thinnly sliced
  5. a carron, chopped into small pieces
  6. 80 gr guanciale or pancetta, chopped into small pieces
  7. 2 fresh eggs
  8. one tbsp milk
  9. 3 tbsps grated Pecorino Romano cheese
  10. extra virgin olive oil to need
  11. salt
  12. pepper
  1. Put a pot of water to boil for the pasta. Heat some extra virgin olive oil in a large skillet and saute the guanciale or pancetta until golden. Take the guanciale out of the pan and set aside. Put the onion in the same pan and saute until lightly transparent (add some more evoo if necessary). Add the vegetables all together and cook on medium heat until tender. Put the guanciale back into the skillet and cook together with the vegetables for a couple minutes. Add salt to taste and set aside. In a small bowl, beat the eggs with a bit of salt, some pepper, the milk and the Pecorino. When the water boils, pour in some salt and the pasta, and cook until al dente. Set aside about 1/2 cup of the pasta's water. When the pasta is ready, drain and pour into the skillet with the veggies and the guanciale. Toss on medium low heat, add the egg mixture, and toss delicately, adding a bit of the water set aside to make the pasta creamier. Serve hot with freshly ground black pepper.
  1. NOTE: Some people like the eggs in carbonara creamy, others like them firm (as if they were scrambled). I prefer a creamy, yet cooked egg sauce. To obtain that, I place the skillet with the carbonara on the top of a pot of simmering water (the water I used to cook the pasta). I mix the pasta delicately but constantly, until the eggs are cooked but still creamy.
unamericanatragliorsi https://www.unamericanatragliorsi.com/
carbonara primavera

Previous Post Next Post

36 Comments

  • Reply Maria Grazia maggio 30, 2016 at 4:11 pm

    Che meraviglia, Mary. Sei riuscita a rendere la carbonara delicatamente gustosa e raffinata. Un bacio grande, cara amica mia.
    Maria Grazia

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:28 pm

      Grazie infinite Maria Grazia! La tua presenza e le tue parole mi riempiono di gioia! Un abbraccio affettuoso e felice weekend, Mary

  • Reply tizi maggio 30, 2016 at 4:14 pm

    Che bontà Mary!! Sai che non ho mai, e dico mai, fatto la carbonara?! Questa versione primaverile così piena di colori mi fa venire una gran fame. Magari inizio proprio da qui 😉 Grazie per la ricetta cara, un bacio grande e felice settimana 🙂

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:37 pm

      Tiziana, devi proprio rimediare! La carbonara è un piatto straordinario, semplicissimo in realtà, ma di una bontà unica! La mia è una rivisitazione buonissima, ma ti consiglio di provare anche l’originale appena puoi…non te ne pentirai! Baci e grazie di cuore, Mary

  • Reply Laura e Sara Pancetta Bistrot maggio 30, 2016 at 5:13 pm

    Mary questo piatto è fantastico, così allegro e pieno di colori…c’è tutta la Primavera dentro!! La carbonara è anche uno dei nostri primi preferiti, irresistibile!! Questa versione va provata assolutamente!!
    Le foto sono bellissime, così luminose!! Brava 🙂
    Un abbraccio

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:38 pm

      Pancette dolcissime, sono felicissima che vi sia piaciuto il mio piatto! Grazie davvero per i vostri complimenti e per il vostro affetto! Vi abbraccio forte, Mary

  • Reply Roberta maggio 30, 2016 at 5:45 pm

    Anch’io adoro la carbonara, è molto buona anche la versione con i carciofi, questa con fave e piselli mi mancava, vado a provarla!
    Grazie Mary

    • Reply zia consu maggio 30, 2016 at 9:00 pm

      A dire la verità non sono una grande estimatrice della carbonara ma questa versione così primaverile potrebbe farmi cambiare idea 😛

      • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:42 pm

        Consuelo, se ti piacciono le fave e i piselli, credo che questa versione potrebbe conquistarti…a noi è piaciuta tantissimo! Un abbraccio grande carissima e grazie mille, Mary

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:41 pm

      Ciao Roberta! Sai che non ho mai provato la versione coi carciofi? Mi ispira tantissimo! Grazie mille per essere passata da me! Un bacione, Mary

  • Reply Alice maggio 30, 2016 at 9:02 pm

    Sono felice di vedere che hai risolto i problemi tecnici con il blog. Delizioso questo piatto e poi vuoi mettere la meraviglia di portare in tavola un primo gustosissimo ma anche veloce?!
    baci
    Alice

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:45 pm

      Alice, ancora devo lavorare sul blog, ma per il momento ho dovuto fermarmi. Sono in mezzo al caos qui a casa…stiamo facendo dei lavori e davvero non so dove mettere le mani! Per ora ho messo tutto in stand by, in attesa di tempi più tranquilli. Grazie di cuore carissima! Un abbraccio grande, Mary

  • Reply saltandoinapdella maggio 31, 2016 at 8:04 am

    Ti diro’ che questa versione primaverile mi ispira di piu’ di quella canonica, che trovo un po’ pesantina. Mi piace anche l’accostamento dei colori, il verde, il rosso della pancetta, il colore ambrato della pasta integrale. Si si, deve essere deliziosa

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:47 pm

      Elena, a noi è piaciuta tantissimo! Quelle verdurine di stagione e la pasta integrale, rendono il piatto saporito e gustoso, ma anche “leggero”. Grazie per essere passata a trovarmi cara! Un bacione, Mary

  • Reply Laura maggio 31, 2016 at 9:17 am

    Carissima Mary
    A casa mia adorano la carbonara! Sicuramente proverò questa tua versione così golosa e primaverile …. Un caro abbraccio
    Laura

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:49 pm

      Se la provi Laura, fammi sapere che ne pensi. Un abbraccio anche a te e grazie mille, Mary

  • Reply Melania maggio 31, 2016 at 11:00 am

    Mary mi viene l’acquolina solo a leggere il titolo. Amo la carbonara. Solitamente la preparo quando ho ospiti, poiché da sola rischio di non porre freno e mangiarne in quantità smisurata.
    Guardavo la tua e apprezzo questa rivisitazione. Sa di leggerezza ed è quello che ci vuole in questo periodo.
    Ti abbraccio e buona settimana.

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:50 pm

      Anch’io adoro la carbonara Melania. E’ davvero un piatto goloso! Sono felice che tu abbia gradito la mia rivisitazione primaverile…Grazie di cuore! Un bacione e buon weekend, Mary

  • Reply SABRINA RABBIA maggio 31, 2016 at 3:09 pm

    ADORO LA CARBONARA, CON QUESTA VERDURINA DI STAGIONE E’ ANCORA PIU’ RICCA!!!!BACI SABRY

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:52 pm

      E’ vero cara, le verdurine rendono il piatto ricco e nutriente 😉 Grazie mille Sabrina, sei gentilissima! Bacio grande, Mary

  • Reply Lisa G giugno 1, 2016 at 4:23 pm

    Questa tua versione mi piace ancora di più di quella tradizionale. Complimenti Mary e un abbraccio

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 2, 2016 at 5:53 pm

      Sono felice Lisa, che tu abbia apprezzato! Grazie infinite per la tua gentilezza! Un abbraccio anche a te, Mary

  • Reply SimoCuriosa giugno 2, 2016 at 7:04 pm

    Oddio che gola!!!
    Bravissima Mary…
    ps ti va di passare da me??
    😉

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 3, 2016 at 9:41 pm

      Grazie di cuore Simona! Certo che mi va di passare da te…con molto piacere! Un bacione, Mary

  • Reply Francesca P. giugno 2, 2016 at 10:13 pm

    Mi piace questa ricetta che parla la mia lingua e le mie origini! 😉 La carbonara è il mio piatto forte, la faccio anche con le zucchine e i carciofi ma con le fave ancora non ho mai provato… bello che sia proprio tu, dall’altra parte del mondo, a suggerirmi l’idea!

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 3, 2016 at 9:52 pm

      Francesca dolcissima, posso solo immaginare quanto sia buona la tua carbonara…classica o rivisitata! Mi sta venendo l’acquolina al sono pensiero delle versioni con carciofi o zucchine! Non me le farò mancare! Ahahah 😀 …Da “abruzzamericana” quale sono, ho proposto una versione un po’ più rustica e montanara 😉 Grazie per la tua presenza cara! Un abbraccio forte, Mary

  • Reply rossella giugno 3, 2016 at 10:33 am

    Ma che bella versione della carbonara, direi ancora più ricca e saporita ! Complimenti e un caro saluto !

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 3, 2016 at 9:54 pm

      Grazie davvero Rossella, sono felicissima che tu abbia apprezzato la mia carbonara rivisitata! Baci, Mary

  • Reply Maria Pia giugno 4, 2016 at 8:55 am

    Mi piace il trucchetto del bagnomaria e mi piace l’aggiunta del verde, anche le foto sono bellissime, complimenti per tutto e buon fine settimana!

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 8, 2016 at 10:02 pm

      Sei carinissima Maria Pia, grazie di cuore! Provalo questo trucchetto, sono sicura che ti sorprenderà! Baci e buon weekend anche a te, Mary

  • Reply Louise giugno 5, 2016 at 2:33 am

    Hi Mary:)
    It’s so nice to “see” you:) What a gorgeous presentation of Carbonara you have prepared for us today.

    When I was a child and my aunt would make Carbonara Piselli, I always asked her not to put fava beans in it. Thank goodness she didn’t listen to me, lol because eventually I grew to like them and now I adore them:) It is difficult to find them fresh where I live but I will be on the lookout because now I would love a huge plate of your Carbonara!

    Thank you so much for sharing, Mary…hope all is well with you:)

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 8, 2016 at 10:11 pm

      Hi Louise, thank you so much for stopping by! It is alway a great pleasure for me when I find you here! We have been doing some restyling in my home, and I am soooo busy, and soooo much in the middle of chaos! I can’t wait to finish all this work and get back to normal life! How are you doing my friend? I’m really glad you liked my alternative Carbonara 🙂 It was absolutely amazing! Thank you so much for your friendship my dear! A big hug, Mary

  • Reply Silvia giugno 6, 2016 at 4:37 pm

    Una delle versioni di carbonara più invitante e golosa che abbia mai visto!
    Già impazzisco per quella tradizionale, con questa avrei uno svenimento!
    Un bacio e buona settimana!

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 8, 2016 at 10:13 pm

      Ma che carina che sei Silvia! Le tue parole mi riempiono di gioia…Grazie infinite! Un abbraccio grande, Mary

  • Reply clibi giugno 28, 2016 at 6:34 pm

    Un piatto ricco e colorato, adoro la tua versione

    • Reply unamericanatragliorsi giugno 29, 2016 at 11:50 am

      Ne sono davvero felice 🙂 Grazie di cuore!
      Un caro saluto, Mary

    Leave a Reply

    CONSIGLIA Linguine con gamberoni e cognac